Thursday, September 19, 2013

Atti deprecabili...

Eccomi. Questo post mi tocca sul vivo, non posso proprio esimermi dal raccontare l'episodio odierno e metterci la mia opinione.

I miei figli sono appena tornati a casa da scuola, decisamente incazzati alterati! Tanto che non capivo nemmeno cosa mi stavano dicendo. Li ho fermati e li ho fatti ricominciare uno per volta.
Ecco cos'è successo.
Premessa: il giovedì mia figlia ha volleyball pre-scuola (alle 7:10) quindi non fa la strada col fratello. E quasi non si vedono.
Quindi stamattina quando si sono incrociati, come spesso succede quando si salutano, si sono abbracciati. ODDIO CHE SCANDALO!!! Be', è una cosa a cui, mi è stato più volte detto, la gente qui non è abituata. Ma... addirittura essere sgridati da un'insegnante... Mica si stavano menando! E nemmeno si stavano baciando in bocca... si sono solo abbracciati...
Mio figlio ha spiegato all'insegnante che sono fratello e sorella (siblings). Ma a nulla è valso. L'insegnante ha detto che è un "atto" deprecabile.

E io che ho sempre pensato che gli atti deprecabili fossero ben altri... 
Ma cosa dobbiamo insegnare ai nostri figli? <<Non dimostrate al mondo di volervi bene, mostrate indifferenza l'un l'altro. E, anzi, magari menatevi che così rientrate nella norma.>>

Mio figlio non si piega. L'amore per sua sorella è incondizionato.

La colpa è mia: ricordo che con le mie sorelle o con mio fratello si andava in giro mano-nella-mano e... UDITE UDITE... CI DIAMO IL BACIO SULLE LABBRA OGNI VOLTA CHE CI SALUTIAMO!!!

Ma che pessima madre che sono. Che pessimi insegnamenti dò ai miei figli...

12 comments:

  1. oh my..... non ho parole (ma l'immagine dei tuoi ragazzi che si abbracciano è meravigliosa, altro che deprecabile!)

    ReplyDelete
    Replies
    1. eppure mi dicono che "non si possono fare eccezioni"... se penso al preside delle elementari che si era commosso davanti a quell'immagine...

      Delete
    2. Non capisco, sarà meglio di quelli che, nelle scuole, sparano... vabbè lasciamo stare. Adoro gli americani ma, ogni tanto, hanno delle contraddizioni notevoli

      Delete
  2. Ma questa insegnante e' pazza??? deprecabile?? ma che significa sono io scandalizzata !!! Cose da pazzi !!! Non c'e' niente di piu bello dell'amore tra due fratelli l'avessi avuto io questo scambio di affetto fra me e I miei fratelli grrrrrrrrrrrr!!

    ReplyDelete
  3. Quello che racconti non mi stupisce perchè ho una collega (italiana) che ha i figli in seconda e quarta elementare e ieri il più grande è stato punito perchè, udite udite, ha toccato uno dei coniglietti che c'erano nel giardino della scuola!! E tempo fa era stato punito perchè aveva preso per scherzo la felpa di un compagno ed era scappato via!! Io non li capisco questi americani, almeno riguardo alle regole...gli atti deprecabili sono ben altro!!!

    ReplyDelete
  4. Davvero, io che amo gli abbracci, le manifestazioni di affetto sarei in prigione.
    Sono davvero senza parole, io amo l'America, ma qs aspetti sono assurdi. E' assurdo. Ci credo che i tuoi figli fossero arrabbiati.
    Poi però hanno 16 enni incinta così, armi a gogo e alcool.
    No comment.

    ReplyDelete
  5. ogni tanto, raramente, mi passa la "passione" sfrenata per la vita americana! Ecco questo è uno di quei casi....
    per la carità, gli americani tendenzialmente sono rispettosissimi delle regole, ma se per insegnargli tocca fare così......w la colorata e disperata Italia!!!
    E' un peccato....eppure son così, con le stelle e strisce nel cuore, ma "quadratissimi"!!! Ho una sola figlia di 3 mesi e mezzo e non so se ne farò altri, ma se fosse, lotterei affinché possa abbracciarsi con suo/a fratello/sorella!

    ReplyDelete
  6. Sul serio? Io verrei bandita allaora, io amo abbracciare le persone a cui voglio bene e coccolarmi un po'....
    Trovo assurdo questo limitarsi nelle manifestazioni di affetto.

    ReplyDelete
  7. Sotto questo punto di vista sono molto puritani. Trovo che vedere un fratello e una sorella che si abbracciano con affetto sincero, è un segno che quei ragazzi hanno dei sani valori, e che dietro c'è una famiglia ben salda e presente, che ha trasmesso loro degli insegnamenti, non necessariamente ricevuti a loro volta, ma semplicemente ritenuti basilari per la loro educazione presente e futura. Trovo che in alcuni casi, il loro senso del pudore rasenti la paranoia, e che a volte la loro sbandierata libertà individuale sia solo un paravento che nasconde vizi e abitudini alquanto discutibili. Voglio sperare che sia solo un episodio sporadico, messo in atto da una persona frustrata e nel mezzo di un periodo non molto sereno.
    Io comunque ti bacio e ti abbraccio, e chissenefrega di questi ammerigani psicotici.....anche se continuo ad amarli!

    ReplyDelete
  8. Stai solo facendo i conti con una cultura diversa....per le cose che ti piacciono ti va bene e per le altre no?????

    ReplyDelete
  9. I have relatives and friends in Wisconsin and I told them about this post and this fact. They were equally appalled and astonished. They said that there must have been a misunderstanding because they've never seen/heard anything like this, they said that the teacher should have been reprimanded for saying something against two siblings hugging. Maybe your children misunderstood. Non-native speakers can mistakenly understand something for something else. It may be as simple as that. If things really went the way you described, your children should have talked to their teacher or the school principal. Or, if the school rules state that PDA is not permitted (which I highly doubt), your children should be made aware of the school rules. Don't forget that Wisconsin is traditionally a very liberal state, for example it's the first state that elected senator an openly gay candidate (Tammi Baldwin), therefore what your children experienced was probably a misunderstanding or maybe the community you live in is exceptionally backward-looking. Please don't fall prey of common places and judgement based on ignorance.

    ReplyDelete