Friday, September 14, 2012

I pinguini e il FIRE ALARM TESTING

E' in un piovoso pomeriggio di settembre che, tornando a casa, vedi un foglio attaccato alla cassetta della posta con scritto bello grande "NOTICE" (per i non anglofoni: AVVISO) e così chiedo a mia figlia di fare una foto.

Questa è la foto:


Lo leggo e lo memorizzo nella testa pensando ai miei piani per quella mattina: ci sarà mio figlio a casa... devo ricordarmi di avvisarlo. Ma... me ne sono dimenticata. Non l'ho avvisato.

Arriva la mattina in questione e, tornando a casa dopo aver accompagnato la figlia, penso: "Le 8 son passate chissà se hanno già fatto il test?". Ma immediatamente nella mia testa passano altre decine di informazioni, compresa la sfuriata di pochi minuti prima con la pinguinetta..., e questa viene cancellata dalla memoria (Dory a me ci fa un baffo!).
Arrivo a casa e, con il prezioso aiuto di mio figlio, ci mettiamo a preparare una torta quando...

BIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIP

Un suono acutissimo e assordante penetra nelle nostre membrane e ferma il battito cardiaco. Poi l'informazione torna a galla e ricordo tutto e dico a mio figlio: "NESSUNA PAURA! E' UN TEST!!!". Pur sapendolo il BIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIP successivo ci fa fare un altro balzo.
Ok, il Fire Alarm funziona. Ora possiamo dormire sogni tranquilli.
E' la legge che lo vuole!!!

Buona giornata.

3 comments:

  1. sì sì, confermo che funziona!

    ReplyDelete
  2. Io la conferma l'avevo avuta, in appartamento, accendendo il forno: una fumea da paura!!! In casa, quando abbiamo fatto la "orientation" (qui si fa orientation su tutto) l'ha fatto andare il tipo che era con noi!

    ReplyDelete